DIFFICILE TRASFERTA A SCAFATI
Domenica al PalaMangano per i Knights

by Massimiliano Giudici
giovedì 17 gennaio 2019
Trasferta complicata per i Knights al PalaMangano, campo tradizionalmente ostico in cui i Knights non hanno mai vinto.
Scafati, perso da qualche settimana Nazareno Italiano passato alla Junior Casale, e con il problema Tommasini (out per infortunio per circa 2 mesi) ha però rinforzato il roster con Jonathan Tavernari e Marco Passera.

Tavernari, ala italo-brasiliana, molto vicina ai Knights in estate, è il figlio di Thelma de Nazareth Pina Guimarães, ex cestista e allenatrice brasiliana.
In uscita da Cantù in cui ha iniziato il campionato, è in realtà un veterano dei campionati di A1 e A2 del nostro paese.
Uscito dal college, firma un contratto con l'Angelico Biella per la stagione di A2 2010/11, ma per via di problemi burocratici relativi all'ottenimento del passaporto non poté disputare alcuna partita. Nelle stagioni successive rimane sempre in A2, prima ancora a Biella, poi trasferendosi di volta in volta a Pistoia, Scafati e, dopo un intermezzo in Brasile, Tortona, Agropoli e Siena (2016-17).
Viene ingaggiato, per via della sua esperienza, dalla Dinamo Sassari per l'annata 2017-18. Inizialmente, egli trova poco spazio nelle rotazioni bianco-blu, subentrando pochi minuti in altrettanto poche partite. A metà stagione, tuttavia, complici sia le difficoltà in termini di risultati della squadra sia il taglio di Levi Randolph, Tavernari ottiene un minutaggio maggiore che sfrutta alla perfezione andando varie volte in doppia cifra grazie a percentuali di rilievo da oltre l'arco (concluderà la stagione col 50% netto). Viene utilizzato anche in Basketball Champions League.
Ala spiccatamente offensiva ha un ottimo tiro da fuori e viene spesso convocato anche dalla nazionale brasiliana.

Marco Passera, invece, è il figlio del nostro ex allenatore Franco Passera, e uno dei giocatori con maggiore esperienza e pedigree del campionato.
Cresce nel vivaio della Robur et Fides Varese, facendosi le ossa nella prima squadra in serie B e successivamente a Vigevano. Nella stagione 2005-2006 con la Vanoli Soresina, viene giudicato MVP della stagione nei play-off, ottenendo la promozione dalla serie B1 alla Legadue. In Legadue viene premiato come miglior playmaker italiano.
Nel 2007-2008 arriva in A1 alla Pallacanestro Varese, con cui firma un triennale e batte la concorrenza di Aleksandar Ćapin e Tierre Brown diventando titolare. Le sue prestazioni non passano inosservate ed il selezionatore Carlo Recalcati lo convoca per delle amichevoli con la maglia azzurra.
Dopo la discesa in A Dilettanti con Piacenza, nel 2012-2013 passa all'Orlandina, poi Imola e Chieti fino all'arrivo alla Leonessa Brescia in Serie A2.
Dopo due anni passa a Latina, poi Reggio Calabria e Piacenza, con cui più volte è stato avversario dei Knights.


Quella che fu la prima gara casalinga dell'anno per i Knights finì con la vittoria di Scafati per 78-92.
Aaron Thomas e Shaquille Goodwin furono i leader statistici in tutte le categorie per Scafati, mentre per Legnano Raffa segnò 31 punti:
CLICCA QUI PER RIVIVERE LA GARA DI ANDATA

Nel link tutte le statistiche di Scafati:
CLICCA QUI PER LE STATISTICHE DI SCAFATI



SITUAZIONE KNIGHTS
Tutti i Knights a disposizione senza particolari problemi.


ARBITRI
1° Arbitro: YANG YAO DANIELE di VIGASIO (VR)
2° Arbitro: CENTONZA MICHELE di GROTTAMMARE (AP)
3° Arbitro: CALELLA DANIELE di BOLOGNA (BO)


SITO E SOCIAL
Live twitting alla fine dei quarti.
Aggiornamenti Facebook e Instagram
Lunedì il commento, le foto e i video della gara sul nostro sito


TV E MEDIA
Diretta streaming su LNP TV PASS dalle 18.00
Differita della gara lunedì 21/01 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30, martedì 22/01 Tele7Laghi2 (LCN 215) alle 18.00 e alle 24.00



PARTNERS


SITE MAP
CREDITS
Copyright 2015 Legnano Basket Knights Powered by Torre Informatica srl