I KNIGHTS CERCANO IL RISCATTO A CANTU'
Sabato sera turno esterno per i Knights

by Massimiliano Giudici
giovedì 31 ottobre 2019
Primo dei due turni esterni per i Knights che sabato sera alle ore 21.00 giocheranno al mitico Palazzetto Parini di Cantù, la sesta giornata di campionato.
Anche per i meno appassionati, il palazzetto rimane un'icona di Cantù, visto che fu anche teatro di una delle scene più celebri del film di Adriano Celentano, "Il bisbetico domato".

La squadra canturina è guidata da Sergio Borghi e, tranne 4 "fuori quota", è composta dalla U18 eccellenza del PGC Cantù, la società che sviluppa squadre e giocatori nei campionati giovanili d'eccellenza.

I quattro over sono: Marco Molteni, Matteo Ballarate, Stefano Scuratti e Silvio Carpani.
Molteni è un'ala/centro del 1983 che ha iniziato la sua carriera nel 2008/2009 in Serie B alla Forti e Liberi Monza, in cui si fermerà per 3 anni, poi Desio in C, Lierna e un primo passaggio a Cantù nel 2013/2014.
Il ritorno a Lierna, sempre in C, per 3 stagioni e dal 2017/2018 l'adesione al progetto giovanile di Cantù in cui ha giocato nelle ultime 3 stagioni.
Oggi contribuisce con 5 punti e quasi 3 rimbalzi di media alla causa canturina.

Ballarate è, invece, un'ala del 1989 ormai decano delle serie B e C nostrane.
Dopo le esperienze in B (con Como e Saronno), dal 2011/2012 gioca sempre in serie C con le maglie di Lissone, Lierna, Cermenate fino all'esperienza dello scorso anno a Cerro e quella di questa stagione a Cantù.
Giocatore fisico e con leadership in campo, è sempre presente a rimbalzo e in questa stagione segna 7,8 punti di media con un ottimo 66% da 2 e 88% dalla lunetta.

Scuratti è il centro titolari. Classe 1994 e 203 cm, per un giocatore che è il miglior rimbalzista della squadra (5,8 di media) e che iniziò la sua carriera proprio con Cantù concludendo la sua trafila giovanile con la DNG e la serie C nella stagione 2012/2013.
Da lì una nuova stagione a Cantù, poi a Ussa Nova, prima del salto in serie B con la maglia della Sangiorgese in cui si ferma per 2 anni.
Un nuovo anno in B ad Iseo, poi Serie C a Cermenate e il rientro all'Alma Mater in estate al Team ABC.

Il più fedele alla causa canturina, rimane però Carpani che, tranne nelle stagioni 2014/15 e la successiva 2015/16 in cui giocò a Lierna, la sua carriera è sempre stata in maglia Cantù.
Guardia del 1989 ha maggior efficacia da 2 (41%) che da 3, segnando 9,6 punti di media e risultando il secondo violino offensivo della squadra.

Nel resto del roster, tutti ragazzi nati tra il 1999 e il 2003 con una netta presenza di 2002, annata particolarmente fortunata per le giovanili canturine.
Tra loro da segnalare sicuramente Riccardo Arieti, play-guardia del 2002 che segna 19 punti di media con il 74% da 2 e il 48% da 3.
Giocatore offensivamente completo, ha dei fondamentali formati negli anni delle giovanili d'eccellenza a Cantù che oggi, sfrutta al suo secondo anno in un campionato senior.

Con minuti e responsabilità crescenti in campo, ci sono: Jona Di Giuliomaria (16 minuti e quasi 4 punti a partita), figlio di Christian (ex Serie A, che è il vice allenatore della squadra); Simone Caglio (11 minuti e 4 punti); Mattia Banfi che, pur essendo del 2002, ha già avuto esperienza in Serie C anche con le maglie di Saronno e Cermenate; Tommaso Lanzi (5 punti in 17 minuti); Andrea Ronchetti (3 punti in 18 minuti) e Lorenzo Ziviani (4,5 punti in 10 minuti).

A roster, ma con scarso utilizzo: Fabio Quarta, Dejan Bresolin, Mirkovsky Bogdan, Giovanni Marazzi e Filippo Sacripanti, nipote di Stefano, da poco nuovo coach di Napoli in A2.


Nel link il sito ufficiale di Cantù:
CLICCA QUI PER VISITARE IL SITO DI CANTU'



SITUAZIONE KNIGHTS
Knights tutti presenti senza nessun problema particolare.
Rientra Guidi dopo l'infortunio alla caviglia e debutterà il nuovo acquisto Speronello.


ARBITRI
1° Arbitro: FIANNACA ADRIANO di PAVIA (PV)
2° Arbitro: QUARANTA STEFANO di PAVIA (PV)


SITO E SOCIAL
Live twitting alla fine dei quarti.
Aggiornamenti Facebook e Instagram
Lunedì il commento, le foto e i video della gara sul nostro sito


TV E MEDIA
Diretta streaming Facebook sulla pagina di Be.Pi. Sport o sul sito internet www.bepitv.it
Differita della gara lunedì 04/11 su Tele7Laghi (LCN 215) dalle ore 22.30, martedì 05/11 Tele7Laghi2 (LCN 287) alle 18.00



PARTNERS


SITE MAP
CREDITS
Copyright 2015 Legnano Basket Knights Powered by Torre Informatica srl